Alimentazione, Salute

Gli effetti del caffè, starne senza

16 Apr , 2012  


(foto tratta da Wikipedia)

Da circa due mesi non bevo più il caffè, non è molto tempo ma comunque si possono fare dei bilanci e delle valutazioni in merito, credo che in futuro i miglioramenti saranno ancora più marcati.

Nel frattempo posso dire che da quanto non bevo più i miei due caffè al giorno, dopo pranzo e dopo cena, noto un miglioramento a livello distensivo, meno nervosismo insomma, ma questo lo sappiamo tutti “il caffè rende nervosi”, ma non è solo questo, infatti da circa due mesi non ho più i frequenti mal di testa che avevo nel periodo di dipendenza da caffè, sì perché il caffè da moltissima dipendenza quasi come uno stupefacente, i mal di testa erano frequenti a tal punto che ne avevo ogni settimana, ora scomparsi.

Rinunciare al caffè non è cosa semplice, quindi vi devo dire che qualora vogliate provarci andrete in crisi da astinenza, nulla di drammatico ma avrete dei mal di testa più o meno intensi per circa una settimana, mal di testa ai quali ho resistito senza prendere nessun analgesico o altro, solo spremute di limone (limone che spiegherò come lo uso in un prossimo post), credo nei casi in cui si assuma più di due caffè al giorno forse richieda qualche giorno in più per “disintossicarsi”, tuttavia questa “disintossicazione” da caffè vale la pena provarla, alla fine ci si rende conto di essere più liberi e non solo.

costozero

Il web per passione ... vegan per la vita!

More Posts - Website

, , , , ,


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.