Alimentazione, News and go, Salute

I vegani sono una minaccia e vanno eliminati

12 Nov , 2014  

I vegani sono una minaccia e vanno eliminati
(immagine via Google)

I vegani sono una minaccia e vanno eliminati … immaginate di aver speso una vita per studiare medicina e una delle tante specializzazioni, costata tanta fatica, sudore e soldi alla nostra famiglia, sareste disposti a rinunciare ad un posto magari in ospedale ai soldi, carriera e a tutto quello per cui vi siete sacrificati? Certo che no, ed è comprensibile!

Mettiamo da parte per un momento il lato etico per analizzare alcune dinamiche.

Da questo mi pare fuor di dubbio che la classe medica possa mai riconoscere le evidenze di una alimentazione vegana e virtuosa, non lo farà mai salvo rare eccezioni e defezioni di alcuni coraggiosi medici, per cui, va da sè che un vegano, ma peggio ancora milioni di vegani, siano una seria minaccia ad una classe, una casta che vive di salute, quella degli altri ovviamente, quindi il vegano minaccia seriamente le lobby farmaceutiche, le lobby mediche, l’industria agroalimentare e le stesse università che sfornano adepti dogmatizzati che ripetono roboticamente quel che hanno imparato.

Quindi no, non credo che riconosceranno i vantaggi di una alimentazione vegan, almeno non nel breve periodo, tuttavia con le continue pressioni e la massiva informazione le cose stanno cambiando, certo è, che secoli di scienza medica non li cambi in un giorno, ma ci sono buone speranze di cambiare le cose … inutile dire che faranno di tutto per osteggiare ogni cambiamento, con ogni mezzo e senza risparmiarsi!

Questo post ispirato da un commentatore, facile intuire come la pensa, ma forse è solo un troll che si perso nei boschi della Rete 😀 … se volete rispondergli contattatemi in chat così vi dico la pagina e gli dite la vostra!!

costozero

Il web per passione ... vegan per la vita!

More Posts - Website

, , , , , , , , , , , ,


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.