Alimentazione, News and go, Sociale

Medici: vegani inconsapevoli o solo paraculi?

25 Lug , 2016  

Medici: vegani inconsapevoli o solo paraculi?

Medici: vegani inconsapevoli o solo paraculi?

Qualche mattina fa ho accompagnato mia madre in ospedale per fare i raggi alle gambe, nell’attesa vado nel bar accanto all’ospedale per prendere qualcosa di fresco.

Dietro di me arrivano quattro medici e un rappresentante, la lobby al completo … ordinano alla barista cinque spremute di melograno, mandorle, noccioline e pistacchi, più o meno come la mia colazione, spremuta di pompelmo e frutta secca … questo mi ha sorpreso perché m’immaginavo i soliti cappuccino e bombolone 😀

Devo dire che mi ha fatto piacere, ma poi ho pensato che ai pazienti dicono sempre solo di limitare e non eliminare certi alimenti, per cui si è evidenziato un certo paraculismo molto interessato della categoria!

Volevo fare qualche foto ma ho pensato che non avrebbero gradito.

Vedete come si trattano bene i medici, ai loro pazienti fanno ricette per prendere farmaci e intossicargli l’esistenza, mentre loro che non sono ….. ma ……., sono molto attenti alla loro salute e mica sono scemi.

Con questo non sto dicendo che erano vegani, tanto meno che erano medici virtuosi, forse è stato solo un caso anche se mi pare improbabile, solo mi piacerebbe sapere quale colazione consigliano ai loro pazienti!

Poi Hannibal Lecter al secolo Dr. Giorgio Calabrese, va in Tv e ci insegna a mangiare poco ma di tutto, pesce 3 volte a settimana, il prosciuttino, il grana e il latte che fa tanto bene alle ossa, poi loro spremuta si melograno e frutta secca, bravi paraculi!

costozero

Il web per passione ... vegan per la vita!

More Posts - Website

, , , , , , , , , ,


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.