Abbigliamento vegan, Etica, News and go

New York: nei ristoranti niente pellicce e pelle

6 Gen , 2016  

New York: nei ristoranti niente pellicce e pelle
(immagine via Google)

New York: nei ristoranti niente pellicce e pelle

Una buona notizia arriva dalla grande New York, i ristoranti più evoluti della città e in particolare nell’Upper East Side, Lower Esat Side ed East Village, in queste aree alcuni ristoranti hanno vietato l’ingresso a chiunque indossi una pelliccia o capi di pelle, incluse le borse!

I clienti possono entrare ma senza il “pelo”, un atteggiamento che ha creato qualche problema anche con la legge, questa iniziativa è stata avviata da Johnny Barounis titolare di diversi locali, che, come membro della Peta (People for the Ethical Treatment of Animals) ha sentito il dovere di prendere questa decisione coraggiosa, che a quanto pare è stata ben apprezzata da molti.

Johnny Barounis ha dato precise istruzioni ai collaboratori, chiunque indossi una pelliccia o altro capo di pelle non può entrare, salvo che non lasci fuori dal locale questi indumenti.

Credo sia una delle prime iniziative di questo genere, almeno per quanto mi riguarda non ho altre evidenze in altre città, segno comunque che le cose stanno cambiando e continuano a cambiare inesorabilmente, si stanno creando le basi per una nuova cognizione della moda e del lusso.

La pelliccia è sicuramente destinata a scomparire come capo di abbigliamento e non sarà più considerato come un oggetto di lusso che identifica uno status, magari in futuro avrà solo il significato che merita, e chi indossa una pelliccia, sarà considerato come minimo un troglodita!

L'Etica della Vita
Siamo uomini o embrioni?
€ 12
Etica Oggi
Fecondazione eterologa, «guerra giusta», nuova morale sessuale e altre grandi questioni contemporanee
€ 10
Il Nutrimento Etico
€ 9
Bellezza Etica, Etica delle Bellezza
Tra natura, salute e rispetto

Voto medio su 1 recensioni: Mediocre

€ 18

Commenta

commenti

costozero

Il web per passione ... vegan per la vita!

More Posts - Website

, , , , , ,


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.