Ambiente

Olio di palma: dannoso per noi e per l’ambiente

2 Ago , 2016  

Olio di palma: dannoso per noi e per l'ambiente

Sicuramente tutti sanno cosa è l’olio di palma. Per chi non lo sapesse, questo olio di palma è un olio vegetale completamente grasso (1oog per ogni 100 di olio), molto più economico del burro che concede una qualità peggiore ma una maggiora conservazione, utilissima per le produzioni della grande distribuzione. Vi invito a vedere questo video di qualche tempo fa andato in onda sul programma La Gabbiawww.youtube.com/watch?v=2SheYLRQpXw

Secondo il Wwf, 12 milioni di ettari di foreste indonesiane sono stati ricoperte dalle coltivazioni di palme da olio. Ancora e sempre la palma da olio:una benedizione per le industrie alimentari, una maledizione per l’ambiente. Uno degli esempi più eclatanti di come economia e tutela dell’ambiente confliggano. Oggi, l’85% della coltivazione industriale della palma da olio è concentrato nel Sud-Est asiatico, in particolare in Indonesia e Malesia, ma si sta espandendo anche in Sud America, in particolare in Colombia e Brasile, e in alcuni paesi dell’Africa, come Liberia e Uganda. Secondo la FAO (Organizzazione delle Nazioni Unite per l’alimentazione e l’agricoltura), la coltivazione sarebbe responsabile dell’80% della deforestazione in Malesia e del 17-27% in Indonesia.

Ma se è certo che la produzione dell’olio di palma è disastrosa per l’ambiente, riserve emergono anche sul fronte nutrizionale e della salute per i consumatori. I nutrizionisti affermano che l’olio di palma ha una mediocre qualità nutrizionale, tanto è che i contaminanti da processo a base di glicerolo presenti nell’olio di palma, ma anche in altri oli vegetali, nelle margarine e in alcuni prodotti alimentari trasformati, suscitano potenziali problemi di salute per il consumatore medio di tali alimenti di tutte le fasce d’età giovane e per i forti consumatori di tutte le fasce d’età arriva ad ipotizzare addirittura la cancerogenicità del glicerolo.

In questo momento di incertezza, dove si emerge comunque la dannosità comprovata e che dovrà essere chiarita e ratificata, il mio consiglio è quello di non dare ai bambini prodotti che contengono olio di palma, prediligendo quelli che contengono grassi più salubri come l’olio extravergine d’oliva o il girasole. Devo ricordare, al di la della mia veganità, che i bambini italiani sono tra i più obesi di Europa, dobbiamo ricominciare a mettere in primo piano la salute e salubrità nostra e dei nostri figli.

Un corpo sano ha una mente sana.

Claudio Lauretti

Olio Extravergine di Oliva
Estratto a freddo – biologico – italiano

Voto medio su 4 recensioni: Da non perdere

€ 15.99
Olio Extravergine di Oliva
Olio italiano estratto a freddo

Voto medio su 3 recensioni: Da non perdere

€ 39
Olio Extravergine di Oliva Biologico - 1l
1l
€ 12.59
Olio Extravergine di Oliva
Prodotto Italiano estratto a freddo

Voto medio su 8 recensioni: Buono

€ 12.95

, , , , , , , , , , , ,


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.