Alimentazione, Animali, Deliri, Etica, News and go

Per il cervello non ci sono integratori ne riti vudù

26 Ago , 2014  

Per il cervello non ci sono integratori ne riti vudù
(immagine via Google)

Per il cervello non ci sono integratori ne riti vudù … non è solo una battuta, effettivamente non ci sono degli integratori specifici per aumentare le capacità di elaborazione del cervello, anche se a dire il vero ogni organo del corpo si alimenta da ciò che mangiamo, e questo vale anche per il cervello.

Tuttavia non ho mai capito come fanno alcuni a mangiare cervelli, occhi, lingua e perfino i testicoli in alcuni casi degli animali, fermiamoci un’attimo e immaginiamo di mettere in bocca un’occhio di un’animale … avete vomitato? 😀 Bhe a me fa venire il voltastomaco solo a pensarci, l’idea di vedere una testa nel mio piatto arrostita con patatine mi fa rabbrividire! Senza contare il fatto di pensare agli animali ammazzati nei modi più terribili …

Non riesco a capire quale sia il vantaggio o il “gusto” di mangiare certe parti anatomiche dell’animale, mi sembra più una macabra ritualità, mangiare i …….. di un toro con la speranza che porti qualche beneficio nelle stesse aree anatomiche di chi le mangia, forse è così anche per il cervello, non saprei, ma di quei pochi che conosco che hanno mangiato cervelli non mi risulta ci siano stati particolari effetti espansivi di materia grigia, anzi devo dire che forse sortisce l’effetto contrario …

Mi faceva rabbrividire quando anch’io mangiamo quel poco di carne occasionale, adesso mi rivolta lo stomaco solo a pensarci!!

costozero

Il web per passione ... vegan per la vita!

More Posts - Website

, , , , , , , ,


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.