Alimentazione, Deliri, Salute

Proprio un bel panino …

30 Lug , 2013  


(immagine via disinformazione.it)

Non c’è che dire, se mai ci fosse il bisogno di conservare dei cibi per qualsiasi emergenza, non occorrono scatolette, barattoli o buste sottovuoto, basta fare una certa scorta di panini e patatine fritte nei mitici fastfood, come vedete dalla foto sopra dopo ben oltre tre anni si presenta ancora in forma e sostanza davvero molto “appetitosi” … sarà sufficiente solo scartarli e mangiare di gusto!

La fotografa Sally Davies ha deciso di verificare con mano se è vero che i panini McD sono per così dire “immortali”.
Per questo motivo sabato 10 aprile 2010 si è recata al McDonald’s più vicino e ha ordinato un bel Happy Meal, il panino dedicato ai bambini.
Senza mangiarlo, l’ha messo sopra un piatto e ha atteso, fotografandolo ogni giorno, con pazienza la sua decomposizione…
Purtroppo per lei, ad oggi, dopo 3 anni e 3 mesi circa, sta ancora attendendo!
In un qualsiasi prodotto alimentare, la decomposizione è un processo normalissimo: decomposizione, fermentazione e putrefazione.
Un panino che dopo oltre 3 anni è ancora quasi immacolato, indica solo una cosa: non appartiene al Regno della Natura. Perfino i batteri, che rappresentano gli spazzini della natura, e le muffe ci stanno lontani.
Additivi, conservanti, aromi e chissà quante altre sostanze chimiche di sintesi sono state usate per sfornare un delizioso panino dedicato ai bambini, un panino che fa impallidire le più avanzate tecniche usate dai mummificatori egiziani….

Leggi tutto

Devo ammettere che anni fa ne ho mangiati davvero un buon numero di questi panini, specie negli USA, ma non avrei mai lontanamente immaginato che fossero indistruttibili, immagino che se non si decompongono non sono del tutto salutari, e forse oggi mi spiego meglio tutti quei fastidi che avevo ogni volta dopo averne mangiato uno con relative patatine fritte e ketchup … ogni volta facevo il pieno di salute!!

costozero

Il web per passione ... vegan per la vita!

More Posts - Website

, , ,


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.