News and go

Red Canzian testimonial per PeTA

5 Lug , 2013  


(immagine via promiseland.it)

Buone notizie per il mondo vegan, Red Canzian noto per essere uno dei componenti del gruppo Pooh, è noto anche per la sua scelta di vita a favore del veganismo, anche se questo aspetto del Canzian è purtroppo meno noto ai più, tuttavia al buona notizie è che PeTA ha scelto lui dopo altri grandi come Paul McCartney come testimonial il video promozionale in lingua italiana.

Tutto ha avuto inizio dalla prima edizione del VeganFest a Camaiore (LU) che ospitò per la prima volta in Italia in forma ufficiale la mostra di tutti gli artisti che avevano prestato il proprio volto alle campagne animaliste di PeTA. 
In questa prima edizione del VeganFest era presente anche l’amico Red Canzian a cui fu consegnato il prestigioso riconoscimento “VeganOK AWARD 2011″ e, proprio dal palco della premiazione, Red in persona comunicò la propria disponibilitá ad essere testimonial di questa importante campagna animalista…
 Le cose andarono poi avanti ed è grazie al preziosissimo lavoro di Patrizia Re, rappresentante italiana di PeTA, che sta per avere luogo la presentazione ufficiale della campagna “Pareti di vetro”, il celebre video documentario della PeTA che finalmente esiste in italiano con la voce narrante di Red Canzian, Socio Onorario dell’Associazione Vegani Italiani ONLUS che ben rappresenta le motivazioni etiche della scelta vegan e che, a Settembre, alla terza edizione del VeganFest di Bologna, sarà presente insieme a Patrizia Re a presentare anche al pubblico del VeganFest la campagna “Pareti di vetro”.

Leggi tutto.

Questo significa che anche l’Italia con i suoi 7/8 milioni di vegani si può considerare un paese tra quelli in cui essere vegani non è essere parte di una minoranza, ma al contrario si è parte di una società che con intelligenza e rispetto cambia, cambia se stessa e migliora anche il concetto di società  😀

costozero

Il web per passione ... vegan per la vita!

More Posts - Website

, , ,


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.