Alimentazione, Salute

🌾 Tarassaco per combattere il colesterolo

12 Apr , 2017  

Tarassaco per combattere il colesterolo

🌾 Tarassaco per combattere il colesterolo

È il suo momento, le campagne ne sono piene ed è facile anche riconoscerlo, comunemente è chiamato il “dente di leone” per via della forma dentata delle foglie. Praticamente questa pianta selvatica cresce ovunque, per questo motivo spesso è considerata al pari di una pianta infestante, almeno da chi non ne conosce le proprietà!

Il tarassaco ha gradi proprietà benefiche per l’organismo, infatti, è spesso utilizzato per la fitoterapia, note ormai anche le qualità depurative per il fegato, di grande aiuto per disintossicarsi, molte quindi le sue proprietà officinali.

Tante proprietà benefiche gratis

Si tratta di una pianta che possiamo paragonare a un integratore, uno dei tanti supplementi che possiamo trovare in farmacia, l’azione depurativa oltre che per il fegato è molto importante anche per la cistifellea e reni, che grazie alle proprietà del tarassaco miglioreranno le loro funzioni di filtraggio.

È anche un ottimo diuretico, ma considerarlo solo questo è riduttivo, tuttavia grazie all’effetto benefico sul corpo i vantaggi non finiscono qui, favorisce anche la fluidificazione del sangue e la ritenzione idrica, in sostanza è un portento di pianta in tutti i sensi!

Per chi è alla ricerca di un buon rimedio contro il colesterolo e i grassi in eccesso, questa pianta è perfetta, perché, infatti, una delle altre qualità che ha è quella di eliminare i grassi, grazie a questa sua azione si farà anche prevenzione contro i calcoli biliari, infine, ha ottime qualità digestive e lassative e nel complesso aiuta a rinforzare il sistema immunitario.

Il peccato di ignorare il tarassaco

Seppure le sue qualità siano certe e confermati anche tutti gli effetti benefici, questa pianta la maggior parte delle persone non la considera come dovrebbe, è un ottimo alleato della salute ed è disponibile nei campi incolti e in ogni pezzo di terra non trattato, per giunta è gratis.

Forse il problema è proprio questo, è gratis e quindi lo riteniamo non degno di attenzione, probabilmente se qualche ortofrutticolo lo mettesse in vendita molti lo comprerebbe volentieri e magari ne hanno a kg sotto il giardino di casa 😀 vai a capire tu come funziona la mente!

costozero

Il web per passione ... vegan per la vita!

More Posts - Website


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.