Deliri, Sociale

🎀 Vade retro vegana! Mamma vegana aggredita da genitori di bambini onnivori!

24 Mar , 2017  

Vade retro vegana! Mamma vegana aggredita genitori di bambini onnivori!

🎀 Vade retro vegana! Mamma vegana aggredita da genitori di bambini onnivori!

Sembra una barzelletta ma è successo veramente in una scuola della “civilissima” Maremma in Toscana. È successo che, la bambina vegetariana figlia di genitori mamma vegana, nell’ora di pranzo vedendo i compagni mangiare carne o pesce, la piccola faceva notare che la fettina di carne era un vitello o un maialino vivi, oppure che il pesce prima di finire nel piatto era libero in mare, cose così, di un’innocente!

I bambini “normali” onnivori terrorizzati, hanno raccontato queste “cattiverie” della bambina vegetariana ai genitori, che si sono organizzati per una spedizione punitiva nei confronti dell’eretica mamma vegana, una specie di inquisizione motivata dalla carne!!

I “normali” genitori si sono messi d’accordo e hanno aspettato fuori dalla scuola la mamma della bambina “indemoniata” di 7 anni vegetariana, l’hanno presa a schiaffi, tirato i capelli e rigato la macchina, in puro stile mafioso! Questo perché la sua bambina nell’ora di mensa raccontava ai suoi amichetti che quello che avevano nel piatto prima era un animale vivo.

Neppure l’innocenza di una bambina addolcisce i cuori degli stolti!

Voleva solo far sapere con la sua innocenza che loro mangiavano animali morti!! Probabilmente cose sentite dalla mamma, ma che sicuramente non è stata la mamma a dirle di fare proselitismo a scuola, insomma, sono cose da bambini, cose innocenti o almeno dovrebbero esserlo.

Questa storia ci insegna quanto poveri sono certi italiani, quanto triste sia pensare che ci siano certe persone prive di sinapsi, materia grigia zero, per non parlare poi della tolleranza e del buon senso!

Un’altra cosa che emerge da questa storia, è che ai bambini non si deve insegnare ad amare gli animali, sia mai, orrore vade retro vegana! Eppure la Toscana dicono sia una delle Regioni più civili d’Italia, dove le persone sono educate e gentili, ma forse è solo un fatto puramente estetico e fiabesco, diciamo alla Pinocchio … neanche a farlo apposta!

Che vita grama senza cervello

Nella vita si fanno scelte in base alle nostre capacità interpretative e intellettuali, tanto più si usa il cervello tanto più le scelte sono giuste e sensate, certo, poi ci sono sempre degli imprevisti ma questi non dipendono dalle nostre scelte.

Come hanno interpretato tutto questo i genitori dei bambini onnivori? A voi la sentenza finale, come minimo e a essere gentili senza raziocinio, ma volendoci mettere un po’ di malizia, sono stati dei veri poracci, persone primordiali e voraci come dinosauri che hanno sempre fame, ecco appunto, fame di pancia e solo quella, ed è evidente che non hanno mai nutrito il cervello!!

Che si mangi quel che si desidera, ma se le parole di una bambina vegetariana sono tanto pericolose per i bambini onnivori, bisogna chiedere ai genitori perché, in fondo è la verità dire che una bistecca prima di essere tale era un vitello vivo e vegeto, o queste belle personcine raccontano ai loro figli che le bistecche crescono sugli alberi?

E sembra proprio che sia così, altrimenti perché i bambini onnivori avrebbero dovuto raccontare ai loro genitori il “terrore” provocato dalla bambina vegana? Questo vuol dire che mentite ai vostri figli? Bravi, poi ve la prendete con gli altri genitori che invece raccontano la verità ai propri figli, ma vergognatevi nullità!

costozero

Il web per passione ... vegan per la vita!

More Posts - Website


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.